Tre pareggi di fila a reti bianche: non accadeva dal 1998

Tre pareggi di fila a reti bianche: non accadeva dal 1998

Il Bologna non pareggiava tre partite consecutive non segnando né subendo reti dal lontano 1998.

Il Bologna non pareggiava tre partite di fila a reti bianche dall’autunno del 1998. All’epoca l’allenatore dei felsinei era Carletto Mazzone, che concluse la stagione portando i rossoblù al nono posto in classifica. Il suo Bologna pareggiò prima a Bari, poi, come riporta il Corriere dello Sport – Stadio, uscì indenne dal derby emiliano con il Parma e infine portò a casa un punticino dalla trasferta di Empoli.

La squadra di Mazzone era un po’ più spregiudicata rispetto a quella di Donadoni. Nel ’98-99 il Bologna segnava mediamente 1,29 reti  a partita contro le 0,96 della stagione in corso. Stupisce però la solidità dell’undici a disposizione del tecnico bresciano. Appena 1,03 i gol subiti a gara dal suo Bologna contro gli 1,38 incassati dalla formazione allenata da Mazzone, che però, va detto, era impegnata su tre fronti. Signori e compagni raggiunsero infatti le semifinali di Coppa Uefa e Coppa Italia.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy