Tarozzi: “Bologna, non sprecare l’occasione dei playoff”

Tarozzi: “Bologna, non sprecare l’occasione dei playoff”

Conferenza stampa straordinaria in casa Lanciano, con mister D’Aversa che decide di lasciare la parola all’ex rossoblù Andrea Tarozzi, che spiega così la partita vista ieri sera: “Siamo salvi da tre settimane, abbiamo continuato ad allenarci allo stesso modo ma facendo tutto in maniera più serena, così come le ultime partite, giocate senza patemi d’animo. Ovvio che le motivazioni a questo punto della stagione fanno la differenza, ma c’è davvero da fare solo un grande plauso a questi ragazzi che hanno dato tutto e hanno fatto un campionato splendido, è stata una stagione molto bella. Peccato perché ad un certo punto potevamo provare a fare qualcosa di più, ma l’obiettivo è stato raggiunto e non è stato mai in discussione”. Si parla anche del Bologna, che oggi come nelle ultime settimane ha rischiato di mandare tutto all’aria nel finale: “E’ frutto della tensione accumulata dal Bologna, che secondo me è una squadra di ottimo livello qualitativo. Essendo casa mia so tutto e mi faceva un po’ di rabbia vedere tutto questo scoramento, perché è vero che non è stata conquistata la promozione diretta ma è anche vero che adesso c’è la possibilità di giocarsi i playoff alla pari. Forse adesso sta meglio lo Spezia, penso però che questa chance non vada assolutamente persa, quindi adesso bisogna concentrarsi e lasciar perdere il rammarico. Non dimentichiamoci dov’era il Bologna un anno fa”. Chiusura sulla festa del pre-partita, alla quale anche Tarozzi ha partecipato: “E’ stata una bellissima festa, quella fu una cavalcata straordinaria con un allenatore rimasto nel cuore che sento anche oggi come con altri ex compagni. Speravo di venire qui con l’obiettivo già in tasca altrimenti sarebbe stata dura per me”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy