Stringara: “In futuro dura misurarsi con club come Juve e Napoli”

Stringara: “In futuro dura misurarsi con club come Juve e Napoli”

Le parole di Stringara

Intervistato da Tmw, l’ex rossoblù Paolo Stringara ha parlato del momento del Bologna e delle prospettive future del club. Si parte dal mister: “Donadoni ha impresso il cambio di passo, ha saputo rilanciare certi giocatori, come Destro che prima pareva una brutta copia del giocatore che è”.

Si parla tanto anche di futuro, un Bologna in rampa di lancio sfruttando i capitali di Saputo. Stringara frena: “Per quest’anno la salvezza è l’obiettivo principale, in futuro è difficile ritagliarsi un’altra dimensione e competere con squadre come Juve e Napoli e Inter. Tutte squadre che stanno lavorando”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy