STADIO: Donadoni studia Di Francesco, o il contrario?

STADIO: Donadoni studia Di Francesco, o il contrario?

Il quotidiano scrive del rapporto tra i due.

Federico Di Francesco è pronto all’esordio in serie A e l’ha dimostrato in questo ritiro di Castelrotto, sorprendendo tutti.

Può somigliare a Donadoni per ruolo, fisico e qualche caratteristica tecnica, ma sicuramente c’è ancora un margine di miglioramento enorme. Lo dimostra il fatto che a 22 anni il mister era già un talento pronto ad esplodere, mentre Di Francesco deve ancora farsi conoscere. Secondo Stadio, durante il ritiro i due si sono confrontati molto a vicenda: l’allenatore dava indicazioni e l’esterno chiedeva ulteriori approfondimenti e chiarimenti sui movimenti e le giocate da fare.

Quest’ultimo nello scacchiere rossoblù può aumentare la qualità, ma nelle amichevoli del ritiro ha impressionato soprattutto per la facilità di corsa e cross dal fondo. Può diventare il nostro nuovo Donadoni?

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy