Soprani (Radio 5.9 Reggio Emilia): «Il Bologna affronterà un Sassuolo incerottato»

Soprani (Radio 5.9 Reggio Emilia): «Il Bologna affronterà un Sassuolo incerottato»

Il giornalista si è proiettato al derby Sassuolo-Bologna. Out nei neroverdi gli squalificati Vrsaljko e Magnanelli e l’infortunato Missiroli

Matteo Soprani di Radio 5.9 è intervenuto ai microfoni di Quasi Gol su Radio Bologna Uno per parlare del derby emiliano SassuoloBologna: «Il Sassuolo, dopo aver espugnato San Siro vincendo contro l’Inter e perso non sfigurando contro il Napoli, non ha fatto altrettanto bene con il Torino. Contro il Bologna mancheranno, causa squalifica, Vrsaljko e Magnanelli. Al posto del croato giocherà Gazzola, a centrocampo i sostituti di Magnanelli e dell’infortunato Missiroli saranno invece il classe ’96 Pellegrini e Laribi. In attacco mancherà il solo Floro Flores, fuori per infortunio. Di Francesco ha dimostrato di essere concentrato sul progetto Sassuolo, il tecnico è una pedina fondamentale. È un allenatore che riesce a motivare e a far girare i suoi giocatori come pochi tecnici in Serie A sanno fare. Laribi l’anno scorso a Bologna giocava in attacco, qui a Sassuolo è invece scalato a centrocampo. È un giocatore tecnico, finora non ha però giocato tanto. Pellegrini si è dimostrato pronto da subito e ha conquistato immediatamente la fiducia di Di Francesco, togliendo così spazio a Laribi. Formazione? Il modulo scelto da Di Francesco è il 4-3-3 con Consigli in porta, Gazzola e Peluso terzini e Cannavaro e Acerbi centrali di difesa. A centrocampo spazio a Duncan, Pellegrini e Laribi. Il tridente d’attacco sarà invece composto da Berardi, Sansone e uno tra Defrel e Falcinelli».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy