Si cerca di riempire il Dall’Ara

Si cerca di riempire il Dall’Ara

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Joey Saputo vorrebbe un colpo d’occhio maggiore al Dall’Ara, si naviga sulle 14mila presenze ma si punta sempre a qualcosa di più. Almeno sfiorare le 20mila. Il Bologna si sta prodigando da tempo con riaperture della campagna abbonamenti e iniziative varie, non ultima quella di San Valentino. Uno stadio antiquato e un clima rigido tengono però lontana una fetta di tifo dall’impianto di via Andrea Costa, complice una Serie B che richiama meno pubblico della massima serie. Giocare contro il Cittadella è una cosa, contro il Milan, la Juve o la Roma un’altra. C’è un’altra considerazione da fare, ovvero il fatto che in B si gioca di sabato e a volte di venerdì o lunedì, mentre il giorno di festa per gli italiani è la domenica, giornata in cui è più facile richiamare qualcuno allo stadio. Per la sfida di domani, la società rossoblù spera di avvicinare il più possibile le ventimila presenze, quelle che non sono giunte durante la prima di Saputo al Dall’Ara. Ne beneficerebbero le casse, l’ambiente e il colpo d’occhio. Di sicuro, con un impianto nuovo la voglia di vedere anche un Bologna-Ternana aumenterebbe, ma per quel tempo la speranza di noi tutti è che il Bfc sia già risalito e non abbia bisogno di iniziative particolari per riempire un Dall’Ara ristrutturato. Occorre, anche in questo caso, pazienza.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy