Seconda maglia, torna quella bianca dello scudetto

Seconda maglia, torna quella bianca dello scudetto

La seconda divisa sarà un richiamo alla storia: bianca con due strisce oblique rossoblù

Come scrive il Resto del Carlino, la seconda maglia della nuova stagione sarà un ritorno all’antico.

Lo ha annunciato la Lega di Serie A tramite un comunicato: “Bianca con due strisce oblique rossoblù“.  Il Bologna la presenterà a fine mese, verso la vigilia della trasferta di campionato del 27 agosto a Benevento, dove la nuova divisa debutterà. Divisa pregna di storia.

Nel cuore dei bolognesi la maglia bianca con banda trasversale rossoblù riporta il sapore dello scudetto del ‘64, perché fu quella la divisa di gioco che Pascutti e compagni utilizzarono nelle partite casalinghe come alternativa alla tradizionale rossoblù.

Il debutto della maglia però, risale alla stagione 1959-60, quando la maglia bianca sostituì quella verde, fin lì utilizzata come unica alternativa alla classica rossoblù.  L’ultima sua apparizione in assoluto risale alla stagione 2013-2014, quella della retrocessione in B.

Quanto alla terza maglia della stagione al via fino a Natale resterà quella grigia con la torre di Maratona stilizzata (un omaggio ai 90 anni del Dall’Ara), la scorsa stagione utilizzata solo due volte: a Pescara e in casa con la Juve.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy