Scazzola: “Abbiamo fatto un mezzo miracolo”

Scazzola: “Abbiamo fatto un mezzo miracolo”

di Luca Lollini, @lucalollini

“Oggi abbiamo fatto un mezzo miracolo, siamo quasi salvi”. Esordisce così in conferenza stampa un Cristiano Scazzola decisamente soddisfatto. L’allenatore della Pro Vercelli, poi, questo miracolo, lo spiega: “Nel primo tempo abbiamo fatto la partita che volevamo, e l’unico modo per restare in gara in dieci contro undici era non subire il raddoppio per poi sfruttare una palla inattiva negli ultimi minuti: ci siamo riusciti”. Una salvezza che sarebbe potuta arrivare già ieri, ma che è lontana solamente un punto: “Ci sono stati dei risultati strani, ma venerdì ci basterà un pareggio”. Il pareggio col Bologna, oltretutto, è arrivato in dieci contro undici e senza due giocatori come Marchi e Ronaldo: “Il fallo di Coly mi è sembrato dubbio, ma ne parlerò meglio con lui domani. In questo girone di ritorno abbiamo patito diversi infortuni e la nostra rosa non è amplissima: ai miei ragazzi non posso rimproverare nulla”. Potrebbe essere dunque la seconda salvezza consecutiva per la Pro Vercelli, una società piccola ma solida: “Siamo ventuno persone che in settimana lavorano bene e danno sempre tutto, la società è serissima e non ci fa mancare niente: ora dipende solo da noi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy