Saputo atteso in città giovedì. Bilanci e calciomercato ad attenderlo

Saputo atteso in città giovedì. Bilanci e calciomercato ad attenderlo

Il patron presto a Bologna. Si parlerà anche di calciomercato

Saputo presto sarà di nuovo Bologna.

Il patron rossoblù è atteso in città tra giovedì e venerdi con tanto lavoro ad attenderlo. Come riporta il Resto del Carlino, c’è un bilancio da chiudere entro il 30 giugno e il budget da depositare alla Federcalcio.

Il suo ritorno sarà l’occasione per un nuovo confronto con la dirigenza, anche sul tema calciomercato, considerato che i rossoblù hanno offerto al centrocampista del Milan Andrea Poli un quadriennale con la possibilità di sbarcare tra un paio di stagioni agli Impact. E’ con questa formula che il Bologna prova a convincere il centrocampista ad accettare 700mila euro di ingaggio contro il milione percepito attualmente: la differenza tra domanda e offerta sarebbe spalmata sugli ultimi due anni di contratto.

Contatti tra il Bologna e l’entourage di Poli sono previsti nelle prossime ore, come pure con il Milan, per limare la differenza di circa 2 milioni che separa domanda e offerta (2,5 milioni) per il cartellino del giocatore.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy