Santander: “Oggi non meritavamo di perdere. Sul mio infortunio…”

Santander: “Oggi non meritavamo di perdere. Sul mio infortunio…”

Il commento di Federico Santander in mixed zone

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

L’attaccante del Bologna Federico Santander ha parlato al termine di Napoli-Bologna, terminata 3-2 in favore dei partenopei.

Queste le sue parole: “Non meritavamo di perdere, giocavamo contro una squadra forte come il Napoli e siamo stati molto bravi soprattutto nel primo tempo a costruire diverse occasioni da gol. Ma abbiamo perso, quindi ora bisogna soltanto continuare a lavorare in silenzio. Il mio infortunio? Ho sentito un fastidio all’inizio della gara e lo ho risentito dopo il gol segnato, quindi ho preferito fermarmi per non aggravare la situazione. Salvezza? La verità è che giochiamo bene anche se dai risultati non sembra. Ho fiducia nella squadra, perciò guardiamo avanti. Stiamo lavorando bene e ultimamente siamo stati un po’ sfortunati. Il calcio lo decide maggiormente la sorte. Il mio apporto? Quando sono arrivato non pensavo di essere un fenomeno, lavoro per aiutare la squadra e se faccio gol sono contento”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy