Rossettini: “Dedico il gol a mio figlio”

Rossettini: “Dedico il gol a mio figlio”

Primo gol in maglia rossoblù per Luca Rossettini, che non poteva scegliere partita migliore. Così ai microfoni nel dopo partita: “E’ arrivato in una partita importante, lo dedico a mio figlio e a Diletta, la figlia di due amici che sta lottando per la vita”. Suo gol a parte, una partita che il Bologna ha giocato in maniera ottimale: “A Torino avevamo interpretato male la gara, siamo stati troppo lunghi e pochi cattivi, sbagliando molte seconde palle. Oggi avevamo una grande occasione per disputare una partita importante e siamo stati bravi, mettendo in campo quanto preparato in settimana”. Nel finale, però, un bello spavento: “Siamo una squadra giovane ma quegli errori non possiamo comunque permetterceli: pareggiarla sarebbe stato un peccato enorme”. Da quando è stato spostato terzino, le sue prestazioni sono migliorate nettamente: “E’ un ruolo che conosco. Mi sento un centrale adattato ma va benissimo così”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy