Risultati perfetti ieri sera: col Genoa si può chiudere il discorso

Risultati perfetti ieri sera: col Genoa si può chiudere il discorso

Il pareggio del Palermo e la sconfitta del Frosinone avvicinano il Bologna alla salvezza. Una vittoria domenica chiuderebbe i discorsi

In attesa del posticipo tra Milan e Carpi (i biancorossi comunque ora sono fuori dalla zona retrocessione) i risultati di ieri sera regalano un mezzo sorriso al Bologna che mantiene sette lunghezze di vantaggio sulla terzultima. Merito dell’Atalanta che ha costretto al pari il Palermo in casa e merito del Chievo che – nonostante una salvezze già acquisita – ha continuato a giocare come se nulla fosse stritolando il Frosinone. Il Bologna dovrebbe forse prendere esempio.

Ecco allora che i felsinei a quota 37 hanno la ghiotta occasione di chiudere i giochi domenica vincendo la gara interna con il Genoa. Salire a 40 simbolicamente rappresenta il raggiungimento della salvezza, mentre in quel del Matusa Frosinone e Palermo si affronteranno per decretare chi potrà continuare la lotta e chi invece dovrà rassegnarsi ad una Serie B quasi certa. Stride comunque il fatto che il Bologna dal nono posto sia piombato al sedicesimo, vedendo formazioni come il Chievo e il Genoa sfuggire a undici e sei punti di vantaggio. Pensate, i gialloblù sono ad un solo punto dal Sassuolo, viene da chiedersi come mai ci siano loro e non i rossoblù. Ma ormai la realtà è questa e anche solo ammirare due risultati negativi delle ultime della classe regala una briciolo di tranquillità. In due mesi è totalmente cambiato il mondo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy