Quattro gol nelle ultime tre gare: Immobile mette il Bologna nel mirino

Quattro gol nelle ultime tre gare: Immobile mette il Bologna nel mirino

L’attaccante della Lazio ieri ha steso la Macedonia con una doppietta nel finale, ora ha nel mirino la difesa rossoblu.

di Jacopo Biondini

Due gol contro l’Udinese prima di andare a Coverciano, poi un’altra doppietta con la maglia della nazionale contro la Macedonia: Ciro Immobile, insieme a Belotti, è l’attaccante italiano più in forma in serie A, e domenica prossima affronterà la difesa del Bologna orfana di capitan Gastaldello. Il centravanti biancoceleste è a quota quattro centri in campionato e non ha alcuna intenzione di fermarsi. Nei due impegni con la nazionale ha dimostrato grande grinta e vivacità: imprendibile sia contro la Spagna sia ieri con la Macedonia quando ha trascinato gli azzurri a una vittoria ormai insperata.

Ora Immobile ha il Bologna nel mirino, domenica all’Olimpico sarà lui l’osservato speciale della difesa rossoblu. Al posto di Gastaldello molto probabilmente ci sarà Oikonomou, che insieme a Maietta dovrà controllare i movimenti della punta laziale. Con la sua grande velocità e l’abilità nel trovare la profondità può mettere in seria crisi la coppia di centrali rossoblu che dovranno essere compatti e sfruttare l’aiuto di tutta la squadra per non ritrovarsi i situazioni tattiche svantaggiose. Avendo giocato 90 minuti ieri e 30 giovedì scorso Immobile potrebbe tornare leggermente affaticato ma la retroguardia felsinea dovrà dare il 100% per arginare la sue qualità.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy