QS: Bologna, tensione Destro

QS: Bologna, tensione Destro

L’attaccante, ai box da quasi due mesi, sognava un finale di stagione ben diverso

A quasi due mesi dall’infortunio di San Siro, Mattia Destro ha fretta di riprendersi il Bologna. L’attaccante dovrà però aspettare, tornerà infatti in campo solo a luglio, non prima. Le ultime settimane sono state difficili per il classe ’91, che sognava un finale di stagione ben diverso. Fare tanti gol in rossoblù e conquistare la maglia azzurra, erano questi gli obiettivi dell’attaccante marchigiano.

L’inatteso stop, come riporta il QS, ha frenato le ambizioni del 25enne, ieri a colloquio a bordo campo prima con il club manager Di Vaio, poi con mister Donadoni. A risollevare il morale di Destro, che ha accumulato tanta rabbia stando lontano dai campi, ci ha pensato proprio l’ex capitano del Bologna. Sì, perché l’ex Roma è chiamato a voltare pagina al più presto: davanti a sé ha infatti ancora tante pagine da scrivere, rigorosamente a tinte rossoblù.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy