Prima vittoria per Taco presidente del Venezia

Prima vittoria per Taco presidente del Venezia

Debutto allo stadio Penzo per Joe Tacopina, il neo presidente del Venezia si conferma talismano, ma in questo caso è stato più facile. I lagunari stanno dominando il campionato di Serie D, la formazione allestita da Perinetti è decisamente superiore alle altre e ieri, con Joe in tribuna, è arrivata la settima vittoria consecutiva. Tappeti rossi per Joe, compreso quello con il sindaco Brugnaro con cui i rapporti sono ottimi, comune anche la visione di uno stadio totalmente nuovo rispetto al vecchio Penzo. Ma per quello ci vorrà tempo, anche perché sono progetti di cui tutti parlano ma su cui la realizzazione diventa sempre complicata. Tacopina sogna già la Serie A, l’habitat è fantastico, Venezia, città conosciuta in tutto il mondo, i suoi tanti teatri spendibili a livello mediatico, insomma: perfetta per il modo di fare dell’avvocato. Pochissimi accenni anche ieri sul Bologna, d’altronde nessuno può rivelare gli accordi presi a suo tempo con Saputo. Le prime mosse per Joe sono state fatte, più o meno le stesse utilizzate a Bologna. La Serie D passerà in un lampo, per una buona Lega Pro serviranno investimenti, quelli che Joe e i suoi amici soci non effettuarono qui. Chissà se avrà imparato la lezione…Per il momento, il debutto si è concluso con un due a uno sulla Levantina, non esattamente la Juve, ma per ora può bastare.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy