Pecci: “Il Bologna in A fu la scommessa vinta da Gino”

Pecci: “Il Bologna in A fu la scommessa vinta da Gino”

Eraldo Pecci, ex centrocampista rossoblù, ricorda il suo ex Presidente al Bologna, Gino Corioni.

Il nome di Gino Corioni è e sarà sempre legato al Bologna per la promozione nella massima serie nel ’88. Uno dei protagonisti di quella stagione fu Eraldo Pecci, che celebra il suo vecchio Presidente, scomparso nella giornata di ieri.

La sua forza era la capacità di avere l’occhio lungo. Solo lui credeva che trapiantando un po’ di Ospitaletto nel Bologna si potesse andare in A: ebbe ragione. Mando un abbraccio a tutta la sua famiglia: belle persone, come lo era Gino“, le parole di Pecci, riportate stamani dal Resto del Carlino.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy