Palermo-Bologna, le pagelle de Il Resto del Carlino

Palermo-Bologna, le pagelle de Il Resto del Carlino

I rossoblù non brillano in Sicilia ma conquistano un altro punto in classifica. Protagonista Mirante, che mantiene ancora una volta la porta inviolata.

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Dopo il pareggio contro la Juve, il Bologna conquista un altro punto in trasferta in casa del Palermo. Tra i rossoblù spicca per Stefano Biondi de Il Resto del Carlino la prova di Mirante (6,5), che “entra in partita a fine primo tempo, parando il tiro di Vazquez, e ci sta per tutto il secondo tempo”. Bene ancora una volta Mbaye (6,5), “giovane, ma a suo agio anche nelle difficoltà”, capitan Gastaldello (6,5) e Maietta (6,5), bravo ad addomesticare l’ex Gilardino. Il classe ’82 “sta sempre sulla corda, rischiando di cadere nel vuoto una sola volta”.

Sufficiente tutto il centrocampo composto da Donsah, Diawara e Taider, così come Giaccherini, che “qualcosa di speciale riesce a farla sempre” e Brienza.

Male Masina (5,5), che “da qualche tempo limita le sue escursioni in attacco”, Floccari (5,5), Destro (5,5) e Constant (5,5). Sufficienza piena invece per mister Donadoni (6,5), anche se il suo Bologna è meno attento del solito, “è questione di mentalità”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy