Otto punti in otto partite: il Bologna cammina, le altre corrono

Otto punti in otto partite: il Bologna cammina, le altre corrono

I playoff sono una lotta senza esclusione di colpi, un meccanismo di selezione naturale che premia solo i più forti, i più in forma, i più determinati. Chi corre di più insomma. Il Bologna, dopo aver perso le speranze di promozione diretta, sta marciando verso i playoff a ritmo molto blando, troppo lento rispetto alle dirette concorrenti. Il calo di forma è sottolineato dai risultati: tra le squadre che possono ancora ambire alla massima serie il Bologna è quella che negli ultimi cinquanta giorni ha fatto peggio.

Solo otto punti conquistati, solo una vittoria nelle ultime otto partite. Meglio di tutte ha fatto il Perugia, che di punti ne ha presi 16. Poi Spezia (14), Vicenza (13), Livorno (12) e Avellino (10). 

Altro dato che fa riflettere è quello dei risultati utili consecutivi. Gli Umbri non perdono da ben 12 partite, il Livorno da 8 e Lo Spezia da 6. Il Bologna da 2.

“Non so se è un problema fisico o mentale -aveva detto Rossi analizzando il flop di Vercelli- cercherò di capirlo nei prossimi giorni”.

Perché, prima di pensare ai playoff, bisogna vincere l’ ultima di campionato. Al Dall’Ara arriverà un Lanciano che non ha mai vinto nelle ultime otto partite, una squadra con la pancia piena per la salvezza raggiunta con largo anticipo.

Intanto da Casteldebole non arrivano buone notizie. Tutto lascia pensare che l’ infortunio di Gastaldello sia più serio del previsto. Per il difensore si prospetta l ‘operazione al collaterale, con il rischio di rimanere fuori quattro o cinque mesi. Senza Gastaldello viene a mancare un uomo di personalità ed esperienza, un calciatore che di playoff ne ha già giocati e ne ha già vinti.

Ora a Delio Rossi spetta il compito rimotivare una squadra che appare scarica,di ricompattare un gruppo che ha perso certezze e soprattutto di infondere nuova linfa e fare il pieno di carburante prima del rush finale.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy