Orlandi: “Rischioso cedere Destro ora”

Orlandi: “Rischioso cedere Destro ora”

Le parole di Sabrina Orlandi a Radio Bologna Uno

Ospite di Quasi Gol, la nota conduttrice Sabrina Orlandi ha risposto alle domande di Alessio De Giuseppe durante Quasi Gol:

“Ieri sera avevamo ospite Stefano Torrisi e secondo lui la squadra negli ultimi sette mesi non è migliorata – ha affermato – Oggi l’attualità è l’offerta per Destro, se viene detto ai tifosi che c’è la possibilità di cederlo non credo ci possano essere grandi obiezioni. Doveva essere la stagione della consacrazione e invece non è un giocatore amato dalla piazza e funzionale al gioco del Bologna. Se si riesce a cedere Destro a 18 milioni poi puoi reinvestire sul mercato, non ora che il mercato è chiuso, ma siccome l’attaccante non rende e non entra nel cuore dei tifosi…Insomma, l’atteggiamento di Destro non è dei migliori”.

Ancora la Orlandi: “Darlo via adesso non sarebbe conveniente, c’è tutto un girone di ritorno da fare e prima di liberarsi di pezzi pregiati ci vuole della calma. A giugno si può fare ma ora no. La nota di Saputo? Il momento è critico, serve uscire da questo buco in cui si è infilati, qualcosa dovrà accadere per forza ma Saputo non mi sembra tipo da punizioni esemplari, il presidente poi è molto rispettoso dei ruoli e quindi le soluzioni saranno affidate ai suoi sottoposti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy