Nervo difende Sinisa: “Critiche esagerate”

Nervo difende Sinisa: “Critiche esagerate”

L’ex rossoblù crede nel lavoro del tecnico serbo

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Dopo la sconfitta di Bergamo aveva già preso le difese di Mihajlovic su Facebook citando Boskov: “Meglio perdere una partita 4-0 che 4 partite 1-0”. Carlo Nervo non ha cambiato idea e prosegue la sua linea difensiva oggi sulle colonne del Carlino.

“Miha si è preso critiche esagerate, ma credo abbia fatto la scelta giusta guardando al calendario -ha affermato – Non ha fatto calcoli, ha battezzato che la gara da vincere a tutti i costi fosse quella col Chievo. Poi l’Atalanta ora è una forza della natura e avrebbe messo sotto chiunque. Poi capisco le ragioni di chi è sceso in campo, perché se non hai ritmo partita in Serie A fai fatica. Mihajlovic resta però l’uomo della svolta. I risultati delle altre? A vedere certe cose cascano le braccia, è difficile capire cosa è successo a Empoli, ma nel nostro calcio certe situazioni accadono”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy