Mounier: “Al St Etienne minacce pesanti”

Mounier: “Al St Etienne minacce pesanti”

Mounier, nuovo giocatore dell’Atalanta, ha parlato delle brutte contestazioni esplose al suo arrivo in Francia

E’ stato presentato ieri Mounier a Bergamo.

Durante la presentazione, l’ex rossoblù ha parlato anche dell‘episodio che lo ha visto coinvolto in Francia: “Quando sono arrivato al St Etienne non ho realizzato la complessità del contesto ma la situazione è degenerata velocemente e mi sono state riportate delle frasi che andavano al di là della semplice intimidazione. C’è stata una persona, un padre di famiglia, che ha minacciato il presidente decidendo che non avrebbe avuto paura di passare qualche mese in prigione se necessario”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy