Mingardi: “Qui tutto peggiora ma non cambia niente. Ora temo il tracollo”

Mingardi: “Qui tutto peggiora ma non cambia niente. Ora temo il tracollo”

Le parole di Andrea Mingardi al Corriere di Bologna

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Sulle pagine del Corriere di Bologna in edicola oggi trova spazio una lunga intervista al cantante bolognese Andrea Mingardi, grande tifoso rossoblù.

Ecco uno stralcio delle sue dichiarazioni: “Qui tutto peggiora ma non cambia niente, ora temo il tracollo. La città non merita questa situazione. Saputo quando parla lo fa come i politici, cerca di dare speranza ma è troppo lontano. Qui non serve della ‘fuffa’, servono giocatori veri che facciano la differenza e salvino il Bologna. Inzaghi? Non tutte le colpe sono sue, ma se Iachini in quattro partite fa 10 punti qualcosa vorrà dire. La squadra è senza identità, e la cifra tecnica è improponibile. Bigon? Non possiamo dire che non capisce niente di calcio, dovremmo sapere quale budget ha avuto a disposizione per fare il mercato”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy