Mingardi: “Inzaghi aziendalista, la crescita non c’è”

Mingardi: “Inzaghi aziendalista, la crescita non c’è”

Il duro commento di Andrea Mingardi su Repubblica

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Diverse critiche rivolte da Andrea Mingardi verso l’attuale gestione del Bologna. Il cantautore non è soddisfatto dei risultati sportivi della squadra e lo ha esternato dalle colonne di Repubblica:

“Non vedo il progetto e la crescita, quindi l’entusiasmo non decolla – ha affermato – Qualcuno aveva parlato di 50 punti e invece in campo si è visto ben poco. Poi c’è Inzaghi, che fa l’aziendalista e ha accettato di buon grado la squadra. Ma c’è da chiedersi chi è che non farebbe l’aziendalista qui a Bologna, dove se arrivi quartultimo di portano in trionfo. Saputo? Lo ringrazio, ma dopo quattro anni era lecito aspettarsi di più. Si parla molto di stadio invece che di giocatori”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy