Marocchi: “Ma al posto di Krafth non potrebbe giocare un ragazzo italiano?”

Marocchi: “Ma al posto di Krafth non potrebbe giocare un ragazzo italiano?”

Queste le parole di Giancarlo Marocchi nel dopo partita di Italia-Svezia

Dal salotto di Sky Sport 24 Giancarlo Marocchi ha spiegato come deve ripartire l’Italia, dopo la clamorosa eliminazione contro la Svezia:

Il problema del calcio italiano parte dalle fondamenta. Bisogna investire nei settori giovanili e far giocare i ragazzi italiani. Ai miei tempi mi allenavo sia con la Primavera, che con la prima squadra: prendere dei calcioni dai più grandi serviva, e serve, per accumulare esperienza. Adesso questo non succede più. Le squadre italiane sono piene zeppe di stranieri. Prendendo come esempio il Bologna: vi sembra possibile che non ci sia un ragazzo italiano che possa giocare allo stesso livello di Krafth?”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy