Mangone: “Pippo allenatore preparato. Destro? Non so come mai non sia sbocciato”

Mangone: “Pippo allenatore preparato. Destro? Non so come mai non sia sbocciato”

Il doppio ex Amedeo Mangone al Corriere di Bologna sulla situazione dei felsinei

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Doppio ex di Bologna e Roma, Amedeo Mangone è stato intervistato sull’edizione odierna del Corriere di Bologna a pochi giorni dalla sfida del Dall’Ara. Il pensiero dell’ex difensore sulla situazione rossoblù:

“Quando si cambia modulo serve grande impegno da parte di tutta la squadra, non credo sia mai responsabilità di un singolo giocatore – ha affermato – Inzaghi è un tecnico preparato che a Venezia ha fatto un buon lavoro e grazie alla sua esperienza da calciatore forse può guarire il mal di gol della squadra. Destro? Non co come mai non sia sbocciato come Baggio o Signori, forse ha bisogno di fortuna e serenità per riuscire a sbloccarsi. Palacio? E’ l’uomo giusto per guidare la squadra nei momenti difficili”.

Sulla sfida di domenica: “Spero sia una bella gara, entrambe le squadre hanno cambiato tanto ed è normale che serva tempo per trovare una identità. Le difficoltà vanno messe in preventivo. Non credo che Di Francesco e Inzaghi rischieranno la panchina, è troppo presto per sconfessare il progetto tecnico delle due squadre con un esonero“.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy