Maietta, tra muscoli e menisco si rischia uno stop fino a Natale

Maietta, tra muscoli e menisco si rischia uno stop fino a Natale

Maietta rischia tre settimane di stop (più l’intervento al menisco durante la sosta): Donadoni si affiderà a Marios Oikonomou

Uscito dolorante dalla sfida dell’Olimpico di Torino, Mimmo Maietta rischia di stare ai box per diverso tempo. Problema muscolare per lui, si temeva uno strappo in principio ma dovrebbe trattarsi di uno stiramento o di un risentimento. Ad ogni modo, effettuati domani tutti gli esami del caso si capirà l’entità dell’infortunio. Rischia uno stop di circa tre settimane ma se ci mettiamo anche l’operazione al menisco che il giocatore avrebbe in programma durante la sosta natalizia, i tempi di recupero potrebbero allungarsi.

Per Donadoni un altro piccolo problema visto e considerato come Maietta fosse riuscito a ritagliarsi uno spazio importante nelle ultime partite, rendendo il suo contributo solido e tangibile ai fini della striscia positiva di risultati. Scalpita dunque Marios Oikonomou che ora tornerà di nuovo tra i titolari dopo un avvio di stagione che non lo aveva visto affatto demeritare nonostante l’ultima posizione di classifica. Se sostituire Destro è sempre un problema, in difesa la coperta al momento appare più lunga, anche se non sono esclusi interventi di mercato a gennaio.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy