La parabola discendente di Donsah: da predestinato a oggetto misterioso

La parabola discendente di Donsah: da predestinato a oggetto misterioso

Il giocatore rischia di diventare un caso

Una grande stagione a Cagliari, poi il trasferimento estivo al Bologna, che ha investito tanti milioni per portare in Emilia Godfred Donsah. Finora il centrocampista ghanese classe ’96 non ha però ripagato l’importante sforzo economico del club rossoblù. Solo 9 presenze in campionato, Donsah non vede il campo da oltre un mese.

L’ultima presenza, non proprio positiva, risale alla sconfitta del Dall’Ara contro l’Empoli, poi più nulla. Milan, Chievo e Lazio viste dalla panchina e i primi dubbi che vengono a galla. La lesione muscolare al semitendinoso della coscia destra lo ha a lungo tormentato tra settembre e ottobre. Potrebbero essere proprio le noie muscolari, come riporta Stadio, le cause del momento no di Donsah. Donadoni ha trovato in Brighi un valore aggiunto del centrocampo bolognese e sembra non avere intenzione di rilanciare nell’immediato il 19enne ghanese.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy