Inzaghi: “Dispiace per il modo in cui abbiamo preso gol. La squadra è sempre stata in partita”

Inzaghi: “Dispiace per il modo in cui abbiamo preso gol. La squadra è sempre stata in partita”

Le parole dell’allenatore rossoblù

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

L’allenatore del Bologna, Filippo Inzaghi, ha parlato ai microfoni di Rai Sport dopo il match contro la Juventus. Queste le sue dichiarazioni:

La Juventus se le ha vinte tutte c’è un motivo. Dispiace per il modo in cui abbiamo preso gol. Il nostro portiere è stato poco impegnato. Abbiamo tenuto testa alla Juventus. Potevamo fare meglio, soprattutto nelle ripartenze. Con i bianconeri ci abbiamo provato ma era difficile. Soriano e Sansone? Volevo vedere come stavano, mi hanno dato un’ottima risposta, sono pronti per lo scontro diretto di domenica contro la Spal, sarà la nostra finale. Le mie idee collimano con quelle della società, sappiamo di cosa abbiamo bisogno. Devono arrivare giocatori che facciano la differenza come Soriano e Sansone. Abbiamo bisogno di fare punti.  Speriamo di raccogliere di più domenica. La squadra lotta, è sempre stata in partita. Prendere gol dopo 8 minuti non è il massimo. Le note positive ce le portiamo a casa.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy