Inzaghi alla ricerca della cooperativa del gol

Inzaghi alla ricerca della cooperativa del gol

Manca un attaccante che assicuri gol a volontà, così si dovrà credere nel gruppo

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Filippo Inzaghi dovrà darsi da fare per riuscire a creare un’alchimia di squadra che permetta a più giocatori possibili di andare in gol.

Come scrive infatti La Repubblica, l’attacco è il reparto su cui si dovrà lavorare di più per quanto visto finora. Destro e Santander sono indietro, Palacio sta giocando poco e quindi l’unico parso per ora affidabile è la new entry Falcinelli. Le squadre di Inzaghi sono solite essere delle cooperative del gol e non avere una punta di diamante. Lo scorso anno, nel suo Venezia, il miglior marcatore fu Litteri con sole 7 realizzazioni. Andarono in gol però ben diciassette giocatori differenti e i gol complessivi, a fine stagione, furono ben 56. Il Bologna è da anni che non si avvicina a quella cifra.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy