Il Resto del Carlino: da risolvere il nodo Gastaldello. L’ex capitano rischia di non trovare spazio

Il Resto del Carlino: da risolvere il nodo Gastaldello. L’ex capitano rischia di non trovare spazio

Gastaldello è il quinto difensore centrale e la società non ha ancora parlato con lui di rinnovo

Come sottolinea il Resto del Carlino, il Bologna deve risolvere il nodo Gastaldello.

E non si tratta di un nodo qualsiasi, perchè riguarda il capitano. Dopo un’ultima stagione da 60 reti incassate, la società ha pensato di ridisegnare l’asse centrale della squadra con gli acquisti di Gonzalez e De Maio. A meno che Donadoni non abbia in mente di passare alla difesa a tre, il reparto arretrato rischia di essere troppo affollato. Ci sono Maietta e De Maio, c’è Gonzalez. E poi c’è Helander, riscattato per 2 milioni dal Verona. Quattro centrali per 2 posti.

E Gastaldello? Il suo contratto è in scadenza al prossimo giugno e di rinnovo, con lui, la società non ha ancora parlato. Il capitano è stato franco nella conferenza stampa a cui ha presenziato a Castelrotto: “Potevo andare a Montreal, ma per motivi di famiglia ho preferito rifiutare. Capisco che ci possano essere voci sul mio conto, ma per ora non ho offerte. Io vorrei rimanere, sono pronto a giocare meno. Ne parleremo con la società”.

Ma che il club sia pronto a valutare eventuali offerte lo lascia pensare il fatto che non abbia ancora parlato di futuro con il capitano.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy