Il Bologna punta a chiudere il girone d’andata con 20 punti

Il Bologna punta a chiudere il girone d’andata con 20 punti

La prima sconfitta dell’era Donadoni ha fatto riemergere tutti i problemi del neopromosso Bologna. Troppe le reti subite in questo inizio di stagione (19) e poche quelle segnate da Destro e compagni (13). I rossoblù, terzultimi con 13 punti, sono stati superati in classifica da un Frosinone duro a morire. I ciociari hanno reagito al pesante 4-0 di Milano contro l’Inter con una prova coraggiosa, prevalendo al Matusa sul moribondo Verona.

AVVIO DIESEL – Gli emiliani sono quindi chiamati a racimolare almeno 6-7 punti nelle ultime cinque partite del girone d’andata, per arrivare al giro di boa con metà salvezza in tasca. I ricorsi storici danno ragione al Bologna, che nell’ultimo decennio non è mai partito col turbo, anzi. Nel 2010/11 Malesani, come riporta Il Resto del Carlino, conquistò 17 punti dopo 14 partite di campionato, chiudendo però la stagione con appena 40. L’anno dopo, il primo di Pioli sulla panchina rossoblù, gli emiliani ne fecero 15, arrivando a 51 al termine del campionato e sfiorando la qualificazione in Europa League. Meno bene al secondo e terzo anno di Pioli, così come con Mihajlovic e Colomba. Nel 2008 il serbo raccolse 10 punti, due in più quelli fatti nel 2009 dal tecnico toscano.

LE PROSSIME GARE – Domenica all’ora di pranzo il Bologna ospiterà il Napoli, impegnato quest’oggi al San Paolo contro l’Inter. Sabato 12 dicembre i rossoblù faranno invece visita al Genoa. Sarebbe importantissimo tornare a casa dalla trasferta ligure con qualche punto in saccoccia. Il 19 ci sarà invece lo scontro salvezza con l’Empoli. Difficile pensare di poter far punti il giorno della Befana, quando Donadoni andrà a trovare il suo Milan. L’ultima gara del girone d’andata proporrà infine un altro interessante dentro fuori per la salvezza. Al Dall’Ara arriverà infatti il Chievo, che ha rallentato sensibilmente dopo un avvio di stagione esaltante, rientrando così in ballo nella lotta per il mantenimento della categoria.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy