I tifosi credono nel nuovo Bologna: superate le 12mila tessere vendute

I tifosi credono nel nuovo Bologna: superate le 12mila tessere vendute

Terminata la fase di prelazione oggi scatta la vendita libera per tutti i posti restanti.

Nonostante la perdita di Giaccherini e Diawara il tifo rossoblu sta dando una dimostrazione di grande affetto verso il Bologna. Al grande afflusso di sostenitori giunti per il ritiro a Castelrotto, che hanno praticamente occupato ogni stanza d’albergo del paese, si aggiunge anche l’ottimo riscontro in termini di vendite degli abbonamenti. Si è chiusa ieri la fase di prelazione raggiungendo la quota di 12 mila tessere vendute. Scongiurata quindi la crisi del secondo anno in A dove solitamente si verifica un calo rispetto alla stagione precedente in cui si è appena ritornati nella massima serie. Come riporta Stadio, mancano anzi poche centinaia di tessere per raggiungere il traguardo ottenuto l’anno passato, pari a 12.734 abbonamenti, ancora lontani invece i migliori risultati degli ultimi 10 anni: nel 2013/2014 con 13.295 e nel 2008/2009 con 14.860. Resta difficile anche sfondare quota 15mila, superata per l’ultima volta nel 2003/2004 quando furono vendute ben 16.274 tessere.

La curva Bulgarelli è a un passo dal tutto esaurito, gli ultimi biglietti saranno disponibili in vendita libera da oggi, insieme a tutti quelli degli altri settori: l’obiettivo è fare meglio dello scorso anno.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy