Gastaldello: “Doveroso rendere omaggio alle vittime del 2 agosto”

Gastaldello: “Doveroso rendere omaggio alle vittime del 2 agosto”

Le parole del capitano rossoblù a Sky

Ancora una intensa giornata per quanto riguarda Sky e il Bologna. La tv satellitare è in Austria dove il Bologna sta disputando la sua seconda parte di ritiro estivo. Oggi davanti ai microfoni Daniele Gastaldello:

“Abbiamo voluto rendere omaggio alla memoria delle vittime della strage alla stazione con un minuto di silenzio alle 10:25, dopo avere interrotto la seduta di allenamento.  Era doveroso – ha ammesso – Per quanto riguarda il nostro lavoro dobbiamo farci trovare pronti per l’inizio del campionato perché il calendario non sarà facile. Ci sono ampi margini di miglioramento, stiamo lavorando sul 4-2-3-1, i due uomini davanti alla difesa ci daranno una mano mentre in attacco potremmo avere più possesso palla e quindi creare più azioni pericolose. Concorrenza nel mio ruolo? E’ uno stimolo per noi tutti a lavorare ancora meglio”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy