Furio Zara: “Passo falso nel processo di crescita. Verdi e Nagy i migliori”

Furio Zara: “Passo falso nel processo di crescita. Verdi e Nagy i migliori”

La nota firma di Stadio ai microfoni di Radio Bologna Uno.

Passo falso fisiologico nel percorso di crescita. Un aspetto positivo è l’aver scoperto il valore di giocatori che non avevano ancora giocato: Mabye, Floccari e Donsah hanno giocato bene. Sadiq invece sembrava un pesce fuor d’acqua, ancora deve capire i meccanismi della squadra. Sottolineerei la grande crescita di due giocatori come Verdi e Nagy: si sono presi la squadra sulle spalle. Da loro bisogna ripartire. ” Queste le parole di Furio Zara a Quasi Gol, riguardo il pareggio del Bologna all’Olimpico.

Non è in dubbio che la Lazio ha costruito più gioco, hanno dominato. Però eravamo 1-0 al 97esimo, ed il rigore generoso ha deciso il risultato. Punto comunque positivo. Valutare questo pareggio come una sconfitta è sintomo di grande mentalità vincente.” Sulla prossima partita.”Domenica si gioca alle 18, orario perfetto, sperando lo sia anche il clima. I prezzi popolari credo facilitino la presenza. Il fatto che si giochi contro il Sassuolo, una tifoseria tranquilla, può favorire la volontà dei genitori di portare anche i propri figli, riempiendo lo stadio.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy