Fuochi: “Mercato? Prenderei uno o due giovani validi in ottica futura”

Fuochi: “Mercato? Prenderei uno o due giovani validi in ottica futura”

Le parole del giornalista.

Walter Fuochi, giornalista de La Repubblica, è intervenuto ai microfoni di Quasi Gol su Radio Bologna Uno analizzando la situazione in casa Bologna: “Scendere a 18 squadre sarebbe un assetto più logico per la serie A, però sarebbe rischioso per i rossoblu se non dovessero consolidarsi. Ad oggi retrocedere per il Bologna è un’impresa impossibile, con quelle quattro squadre in fondo alla classifica. Playoff nel calcio? Nel calcio non si può giocare ogni due giorni: questo è già un deterrente. Non credo sia una formula applicabile al calcio”.

Sul mercato: “Non cercherei rincalzi, non vale la pena di prendere un trentenne da tenere in panchina. Bisogna analizzare bene le risorse che ci sono in casa, non farei un mercato robusto: uno o due spunti validi per il futuro se si presentasse l’occasione. Prenderei un giovane bravo che possa far bene anche in prospettiva futura”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy