Fiorentina forte in trasferta e nei primi tempi. Per Donadoni una sola vittoria con Banti

Fiorentina forte in trasferta e nei primi tempi. Per Donadoni una sola vittoria con Banti

Statistiche interessanti per la viola: 7 rigori a favore, partenza sprint e notevole rendimento in trasferta

Se nelle precedenti partite si presentava sempre una forte statistica a sfavore del Bologna nei secondi tempi, con la Fiorentina di Paulo Sousa il discorso si ribalta. I rossoblù storicamente in questo campionato partono forte (15 reti solo nel primo tempo) ma la Fiorentina ha un approccio alle partite addirittura migliore. Sono 23 le marcature messe a segno dai viola nei primi 45 minuti, un dato ancora più rilevante se si prende in considerazione il quarto d’ora centrale della prima frazione. In quel frangente la viola spinge sull’acceleratore (8 reti), mentre i rossoblù non sono irreprensibili con 5 gol subiti tra il 16′ e il 30′. Può essere lì una delle chiavi del match.

Dati più confortanti nella ripresa, se da una parte il Bologna subisce la maggioranza delle reti nei secondi tempi, dall’altra la Fiorentina vede scendere a 14 i gol segnati. C’è più speranza sul finire della partita per i rossoblù, anche perché la viola subisce pochissimi gol in avvio (solo 7) un dato che può compromettere l’inizio gara anche se i rossoblù hanno quasi sempre una partenza sprint. Ad ogni modo i dati parlano chiaro: entrambe le squadre partono forte.

Interessante anche il dato in trasferta della viola, ad eccezione della prima partita a Torino contro i granata, la Fiorentina lontano dal Franchi ha perso solo con le big (Juve, Napoli e Milan). C’è di più, la viola ha conquistato 17 punti in trasferta sui 33 a disposizione, praticamente il 50%. Questo dato di punti raccolti fuori supera il 33% dei punti totali conquistati. In sintesi: la viola conquista più di un punto su tre in trasferta. Attenzione anche alle palle inattive. Innanzitutto la Fiorentina è la squadra che ha beneficiato del maggior numero di rigori in tutta la Serie A (7), tutti trasformati. Non solo, i viola sono la migliore squadra del campionato per reti su palla inattiva. Segnano il 30% delle reti da calcio da fermo.

Rilevante anche il dato statistico di Banti. In questa stagione con il direttore di gara di Livorno sono arrivate 3 vittorie per la squadra di casa a fronte di 5 sconfitte. Bilancio negativo per Donadoni con Banti, in 7 precedenti direzioni sono arrivate 5 sconfitte, un pari e una vittoria.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy