Fifa: Infantino presidente

Fifa: Infantino presidente

L’avvocato succede a Sepp Blatter, battuto lo sfidante Al Khalifa

E’ Gianni Infantino, avvocato italo-svizzero, il nuovo presidente della Fifa. L’elezione è arrivata nel corso del secondo scrutinio quando Infantino ha ottenuto 115 voti contro gli 88 dello sfidante Al Khalifa.

Infantino sarà chiamato a risollevare le sorti del calcio mondiale scosso dalle vicende di corruzione degli ultimi anni e dalla discussa fine del predecessore Sepp Blatter e del possibile sostituto Platini. Per l’avvocato svizzero, un compito non facile

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy