Esperimenti con la Reno Centese, Donadoni medita un cambio di modulo?

Esperimenti con la Reno Centese, Donadoni medita un cambio di modulo?

Ieri il tecnico rossoblu ha provato prima il 4-2-3-1 poi il 4-4-2.

Ieri Roberto Donadoni durante la partita amichevole con la Reno Centese ha sperimentato diverse soluzioni tattiche alternative al classico 4-3-3. Nel primo tempo ha spostato Dzemaili sulla linea della trequarti, insieme a Rizzo e Di Francesco, con Petkovic di punta e Donsah-Taider in mediana: un vero e proprio 4-2-3-1. Il centravanti croato con questo modulo ha segnato tre reti e la prima frazione di gara si è chiusa sull’otto a zero per i rossoblu.

Nel secondo tempo il tecnico bergamasco ha provato invece una sistemazione tattica con due punte, il 4-4-2. Viviani e Nagy in mediana, Rizzo e Di Francesco sugli esterni e la coppia Destro-Sadiq in avanti.

I risultati degli esperimenti di Donadoni sono stati buoni, ma l’avversario di certo non era a livello del Bologna: si attendono test più probanti. Il dato di fatto è che l’allenatore rossoblu sta provando nuove soluzioni tattiche e potrebbe proporre un nuovo modulo già dalla sfida di domenica contro il Genoa.

Lo riporta Il Resto del Carlino.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy