Civolani: ”E’ dura giocare senza attaccante”

Civolani: ”E’ dura giocare senza attaccante”

Le parole del Civ a Quasi Goal.

E’ il gol il problema che non rasserena Gianfranco Civolani: ”E’ dura giocare senza centravanti. Esempio ieri sera Pavoletti col Genoa. Destro da noi è il bomber non un bomberone ma quello che fa gol. Senza di lui gol lo fa solo Verdi , gli altri no.”

E continua … ”Sadiq forse a 19 anni non ha ancora la testa giusta ma è interessante. Alle Olimpiadi mi è piaciuto, potrebbe anche giocare con Destro. Certo non come Di Vaio che da solo faceva 20 gol.”

Sul match di questa sera: “Mi auguro poco turnover perchè sono contrario. Deve rientrare Gastaldello.”

‘Chievo? Le squadre non sono giovani o stagionate . Il Chievo ha bravi giocatori. Ha un ottimo allenatore e giocatori funzionali.”

Dopo aver visto Genoa-Milan, considerazioni sulla formula del prestito: ” Abbiamo perso Laxalt che fece due gol al Milan. Con la stessa formula abbiamo perso Gabbiadini e Gilardino”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy