Donadoni: “Su Destro le valutazioni le farò nell’arco dei 95 minuti”

Donadoni: “Su Destro le valutazioni le farò nell’arco dei 95 minuti”

Il tecnico rossoblu ha parlato dopo la vittoria con il Genoa

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Dopo la partita casalinga vinta in casa contro il Genoa Roberto Donadoni ha parlato in conferenza stampa:

Vittoria del Bologna: “Nel primo tempo nessuno ha creato nulla e forse c’è stato timore eccessivo, nel secondo tempo abbiamo iniziato a giocare veramente”.

 

Su Mattia Destro Donadoni è chiaro: “Destro non ha trascinato la squadra prima del goal ma solo dopo e questa cosa me l’aspettavo arrivasse dal primo minuto: le mie valutazione comunque le farà nell’arco dei 95 minuti. Ma questo non solo con Destro ma con tutti faccio una valutazione più ampia. Su Destro non mi fermo di certo al goal”.

Federico di Francesco: “Ha nelle corde la possibilità di giocare esterno perchè ha fatto molto bene. Ha contenuto bene Laxalt attaccandolo e non facendolo avanzare troppo”.

Pulgar: “Mi sta piacendo sempre più ogni giornata  anche se a volte è troppo lezioso: dovrebbe essere più di sotanza ma comunque è il giocatore cresciuto più di tutti”.

 

Atteggiamento della squadra: “Ci sono cose che dobbiamo interpretare meglio: ad esempio in difesa dobbiamo essere più precisi nelle marcature e più sul pezzo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy