Donadoni: “Oggi abbiamo avuto voglia di sacrificarci per i compagni”

Donadoni: “Oggi abbiamo avuto voglia di sacrificarci per i compagni”

Mister Donadoni ha parlato in conferenza stampa nel dopo partita

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Le dichiarazioni di Roberto Donadoni in sala stampa dopo la vittoria per 2-1 col Sassuolo.

“Siamo partiti molto bene, avevamo un po’ di tensione eccessiva reduce dai risultati non positivi delle ultime settimane – ha affermato – La voglia di lottare ci ha premiati, sono contento e orgoglioso perché è una vittoria che meritiamo. Orsolini? Esclusione per scelta tecnica. Ho premiato Falletti, che si allena sempre con la massima intensità. Cesar deve imparare a smarcarsi bene e capire quando dare ampiezza alla squadra”.

Per Mattia sono molto felice, ha avuto voglia di lottare contro Goldaniga e Acerbi e in alcune occasioni Consigli è stato determinante contro di lui. Pulgar? Erick sta continuando a crescere, è un giocatore molto importante per noi e in più ha un ottimo piede per i calci piazzati. E’ un patrimonio per la squadra e per la società. Oggi il pubblico ha criticato il gioco? A me non interessa sinceramente, ognuno è libero di fare le proprie riflessioni, ma io sono focalizzato sulla squadra e sui ragazzi. Avenatti? Deve lottare di più per crescere e sfruttare le occasioni che gli capitano, ma ha molti margini di crescita”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy