Donadoni: “La reazione è stata positiva. Verdi? Ora deve incidere anche nei momenti di difficoltà”

Donadoni: “La reazione è stata positiva. Verdi? Ora deve incidere anche nei momenti di difficoltà”

Le parole dell’allenatore rossoblu dopo la partita contro il Chievo

Seconda vittoria consecutiva per il Bologna di Roberto Donadoni che s’impone di fronte ai suoi tifosi ai danni del Chievo.

Ecco il commento dell’allenatore ai microfoni di Sky Sport: “Alla fine quando si fanno 4 gol, che non siamo usuali fare, siamo contenti. Loro hanno segnato nell’unica mezza occasione che hanno avuto. Reazione positiva, i ragazzi ci hanno creduto, hanno speso  tutte le energie e l’atteggiamento è stato estremamente positivo. Abbiamo passato un momento delicato, con critiche un po’ forzate ed esagerate che mi hanno creato dispiacere “.

E aggiunge: “Quando metti i giocatori e questi segnano è facile dire certe cose. Faccio un plauso ai tre in difesa Maietta, Gastaldello ed Helander, Krafth ricopre un ruolo che ancora un po’ lo condiziona, ma mi piace imparino a fare qualcosa che non abbiamo fatto per tutto l’anno “.

Su Verdi: “Sono felice per la sua convocazione. Lui rientra in quella categoria di giocatori che devono incidere quando i momenti sono difficili e li deve ancora fare un salto di qualità”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy