Donadoni: “Juve più forte dell’anno scorso, ma non partiamo battuti”

Donadoni: “Juve più forte dell’anno scorso, ma non partiamo battuti”

Ecco le parole dell’allenatore rossoblu in un’intervista a Repubblica

JUVENTUS

Roberto Donadoni prepara la partita contro i bianconeri dal ritiro di Catania, con la consapevolezza che per come pensa lui calcio, non si possa mai partire battuti: ” Mi aspetto che i giocatori scendano in campo per dimostrare tutte le loro qualità. Non dobbiamo essere succubi della loro forza o scendere in campo già da sconfitti ”.

Juventus più forte rispetto la scorsa stagione: “Questa Juve è più difficile da fermare rispetto a quella dell’anno scorso” .

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy