Diamanti: gara da 5, cambio e tanti fischi

Diamanti: gara da 5, cambio e tanti fischi

Giornataccia per il grande ex rossoblù. Mai entrato in partita, sostituto e coperto di fischi

C’era da aspettarselo. La partita di Alessandro Diamanti è stata accompagnata dai fischi del Dall’Ara.

A sottolinearlo è anche il Resto del Carlino. Per le l’ex rossoblù prestazione sottotono, cambio e tanti fischi. Non è stata certo una giornata da incorniciare quella di Alessandro Diamanti: piazzato da De Zerbi nella strana posizione di esterno avanzato nel 4-1-4-1, Alino non è mai riuscito ad incidere e ad entrare in partita. Tant’è che, al 25’ della ripresa, l’allenatore rosanero ha deciso di richiamarlo in panchina per far posto a Quaison. Sostituzione accompagnata dai fischi assordanti dello stadio Dall’Ara, che ha beccato il fantasista toscano praticamente in tutte le occasioni in cui ha toccato il pallone.

Fortunatamente per il Bologna non è andata come il 20 marzo scorso quando Alino, con la maglia dell’Atalanta e allo stadio Atleti Azzurri d’Italia, aveva disputato un’ottima gara mettendo a segno il gol del definitivo 2-0.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy