Delio Rossi soddisfatto, segnali incoraggianti dalla squadra

Delio Rossi soddisfatto, segnali incoraggianti dalla squadra

L’allenamento di ieri può aver segnato un solco rispetto al passato. Non tanto per i moduli o gli uomini, gli undici titolari non sono stati cambiati, ma per l’atteggiamento messo in mostra dal gruppo. Innanzitutto, durante la partitella è spuntato l’agonismo, la voglia vincere, tant’è che la squadra vincente ha festeggiato, ma soprattutto la truppa sembra aver trovato ritmi più alti e convincenti tanto che perfino il mister ha apprezzato il lavoro svolto facendo, finalmente, i complimenti ai ragazzi. “Sì, sì, ci siamo”, le parole pronunciate dal tecnico riportate dal Carlino. Magari non è una svolta epocale ma dopo due settimane forse si inizia a percepire con nitidezza il lavoro del nuovo mister, in attesa che la partita di venerdì ci dia la dimostrazione di questa sensazione settimanale. Chissà se l’aver perso definitivamente il secondo posto non abbia liberato la mente dei giocatori ormai definitivamente consapevoli di doversela giocare senza tentennamenti ai playoff. Vedremo se un po’ di pressione è stata smaltita e se le gambe riusciranno a ritrovare brillantezza anche grazie ad una ritrovata verve psicologica. Come sempre, sarà il campo a dare i giudizi definitivi. Per ora, qualche segnale incoraggiante c’è. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy