Danilo: “Servono punti negli scontri diretti. Esonero Inzaghi? Sarebbe errore”

Danilo: “Servono punti negli scontri diretti. Esonero Inzaghi? Sarebbe errore”

Il difensore ha parlato ai microfoni dei giornalisti dopo la sfida contro il Milan

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

REAZIONE

Danilo ha commentato nel post partita il pareggio ottenuto dal Bologna contro il Milan.

Queste le sue parole sul periodo del Bfc: “Ai tifosi non possiamo dire niente: la contestazione dopo la partita di Empoli è stata una reazione normale, loro sono sempre stati vicini alla squadra. Non siamo continui, dopo aver fatto una buona prestazione contro la Fiorentina siamo crollati contro i toscani e non va bene. Noi non stiamo facendo un campionato in corsa contro il Milan, col Parma dovremo quindi fare bene. A inizio stagione eravamo attenti dietro, ma davanti non segnavamo. Dopo abbiamo iniziato a palleggiare meglio ma a prendere più gol e così non va bene”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy