Crotone al Dall’Ara con il tridente

Crotone al Dall’Ara con il tridente

Il gigante Simy al centro dell’attacco, a supportarlo ci saranno Tonev e Palladino.

Il Crotone al momento sembra la squadra meno attrezzata del campionato e lo ha dimostrato sul campo perdendo all’esordio in Coppa Italia contro il Verona. Dal mercato non sono arrivati grandi nomi ma buoni giocatori: su tutti Rohden dall’Elfsborg, Tonev dal Frosinone e il gigante Simy, lo scorso anno capocannoniere della serie B portoghese con 20 gol. Per mantenere una linea di continuità con il lavoro di Juric la dirigenza del Crotone per la panchina ha scelto Nicola, ex allenatore di Bari e Livorno che non è ancora riuscito ad affermarsi in serie A.

Il tecnico dei calabresi per il debutto nella massima serie schiererà un tridente spregiudicato con Palladino-Tonev ai lati di Simy, punta centrale da 198 centimetri. A centrocampo ci sarà l’esordio per lo svedese Rhoden, l’acquisto più oneroso del mercato crotonese. In mediana da tenere d’occhio anche Martella e Capezzi, mentre la difesa sarà guidata dall’esperto Claiton e dal portiere Cordaz. Attesi al Dall’Ara più di 700 tifosi calabresi. A riportarlo è Il Resto del Carlino.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy