Crisetig scalda i motori, Diawara assente nella partitella di ieri

Crisetig scalda i motori, Diawara assente nella partitella di ieri

Crisetig potrebbe scendere in campo da titolare a Udine: ieri doppietta in partitella

5-1 contro il Sasso Marconi in quella che è stata la partitella del giovedì in vista della trasferta di Udine in programma domenica. Ma la notizia è che Amadou Diawara è rimasto ancora una volta ai box per via di una influenza che il giocatore fa fatica a smaltire.

Diawara ha giocato con la febbre contro la Fiorentina, e da mercoledì è rimasto a riposo non prendendo parte agli allenamenti. Da qui le possibilità che Lorenzo Crisetig possa giocare al Dacia Stadium domenica. Tre le soluzioni vagliate in caso Diawara non ce la faccia.

La prima è quella più naturale: Crisetig. Per il mediano ieri due gol in amichevole e buone cose mostrate in campo. Donadoni potrebbe dargli fiducia. La seconda soluzione è rappresentata da Pulgar, già vista contro il Chievo quando proprio Diawara fu assente per squalifica. La terza ipotesi è Franco Brienza, ma il minutaggio dell’ex Cesena non è ancora elevato dopo l’infortunio. Per la cronaca, la partita si è conclusa sul punteggio di 5-1. Doppietta di Crisetig, reti di Destro e Floccari su rigore e Mounier a chiudere i conti. Per il Sasso ha segnato Noselli, ex Mantova e Sassuolo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy