Cresci su Nagy: “Che bravo!”

Cresci su Nagy: “Che bravo!”

Le parole di Franco Cresci al Qs.

Adam Nagy ha infiammato la platea del Dall’Ara con un primo tempo da urlo, poi l’inevitabile calo nella ripresa. Ma quella prima frazione è rimasta impressa, anche a Franco Cresci, ex rossoblù:

“Nagy è un ragazzo molto interessante – ha affermato Cresci – qualcuno lo ha paragonato a Bulgarelli? Forse hanno visto giusto, ma azzardare ora un paragone è rischioso, a 21 anni un ragazzo deve essere lasciato in pace. Di sicuro Nagy ha margini di crescita importanti, come lui tanti giocatori della squadra, perché la società si è mossa bene puntando su ragazzi giovani e che giocano. Si fa presto a dire ‘bisogna puntare sulle giovani leve’, ma se poi non giocano…”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy