Costa: “Col Torino si sarebbe anche potuto vincere”

Costa: “Col Torino si sarebbe anche potuto vincere”

Diego Costa ha rilasciato alcune dichiarazioni sul Bologna a Radio 1909

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Diego Costa è intervenuto durante la trasmissione “Fire and Desire”, in onda su Radio 1909.

Sulla partita contro il Torino: “Sono una grande squadra, ma hanno delle amnesie pazzesche. Paradossalmente, nonostante non abbiamo disputato una bella partita, penso che potessimo anche vincerla. Per la cifra tecnica mostrata il Torino avrebbe dovuto vincere a mani basse, mentre i rossoblù ci hanno messo più fisicità”.

Su Calabresi: “Interpreta il ruolo del difensore come tutti lo vorremmo vedere. Piedi buoni, capacità di accorciare in avanti e rientrare in caso di necessità. Il Bfc invece arretra sempre, concede troppo campo”.

Su Mbaye: “Ancora non ha capito cosa ci si aspetta da lui. Ha qualità tecniche, ma fatica a capire i momenti della partita”.

Sulla formazione: “Anche se Helander è un titolare, l’idea di cambiare in difesa dopo aver trovato un equilibrio non mi fa impazzire. Pensavo che Inzaghi avesse schierato lo svedese per marcare Belotti, ma in realtà il Gallo non è mai stato braccato da lui. La difesa l’avrei lasciata identica alle precedenti partite, è importante trovare la giusta quadratura. Inoltre non mi è piaciuto Orsolini dietro le punte, perché ragiona da attaccante e non da centrocampista”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy